Caltanissetta, si insedia il nuovo questore

Da oggi in servizio Filippo Nicastro, agrigentino di 55 anni. Per 12 anni al vertice a Vibo Valentia

CALTANISSETTA. Il nuovo questore di Caltanissetta, Filippo Nicastro, 55 anni, di Agrigento, si è insediato ufficialmente stamattina, dopo avere diretto per 12 anni la questura di Vibo Valentia. Succede a Guido Marino, che é stato trasferito a Roma.         
Nicastro, laureato in giurisprudenza nell'università di Palermo, è entrato in polizia nel 1976. E' stato dirigente della Mobile di Trapani, Agrigento e Reggio Calabria. Ha diretto i commissariati di Piazza Armerina (En) e Gioia Tauro (Rc), è stato al vertice della Dia di Caltanisetta per tre anni, prima di ricoprire l'incarico di vicario del questore di Ragusa e di questore a Sondrio. Proprio in virtù della propria esperienza, maturata nella provincia di Caltanissetta, ha detto: "Conosco bene questo territorio, anche se la realtà oggi è molto cambiata". "La lotta alla mafia si è fatta più incisiva - ha aggiunto il questore Nicastro, parlando con i giornalisti - e sempre più vittime denunciano il racket". "Tuttavia - ha aggiunto - molto resta ancora da fare nella lotta alla criminalità, per cui ritengo necessari e fondamentali la collaborazione fra istituzioni, cittadini ed i rapporti di incisiva collaborazione tra le forze dell'ordine". Il nuovo questore ha deposto una corona d'alloro al monumento dei caduti.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati