Calciomercato, Leonardo vuole Sanchez

L'Inter insegue il cileno dell'Udinese ritenuto utile per i nuovi schemi del tecnico brasiliano. Per la Roma quasi fatta per Behrami, ceduto Baptista al Malaga

MILANO. E' inizato ieri il calciomercato, ma alcune trattative sono già in fase avanzata e potrebbero chiudersi nel giro di pochi giorni. Il nuovo tecnico nerazzurro Leonardo, ottenuto dal Genoa il difensore Ranocchia, ha chiesto al presidente Massimo Moratti un ulteriore sacrifcio economico per arrivare al forte attaccante dell'Udinese Alexis Sanchez. Non sarà facile convincere la società friulana e il tecnico Francesco Giudolin a privarsi del "Nino Maravilla" a gennaio, che infatti per cederlo, chiede parecchi milioni di euro. Più facile una cessione alla fine del campionato. L'Udinese deve far fronte anche all'assalto del Napoli per un altro dei suoi gioelli, il centrocampista svizzero Inler, che Mazzarri vorrebbe a tutti i costi, per coltivare con il suo Napoli il "sogno" Champions.  La valutazione di Inler si aggira intorno ai 15 milioni di euro, ma il Napoli preferirebbe inserire una contropartita tecnica per sborsare meno soldi.
Una trattativa che sembra in fase molto avanzata e che si dovrebbe definire a giorni, è quella tra la Roma e il West Ham per Valon Behrami. Il centrocampista, che ritornerebbe a Roma, ma sull'altra sponda del Tevere, vuole a tutti i costi approdare in giallorosso, ed entro questa settimana l'affare si concluderà. Dopo la cessione di Julio Baptista al Malaga, la Roma sta per girare in prestito al Bari Stefano Okaka. Il Cesena si assicura per due anni dal Catania le prestazioni del difensore Cristian Terlizzi, che era ormai ai margini della rosa della società rossazzurra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati