In ansia per Pinilla

L'attaccante cileno oggi saprà se dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico al piede sinistro. In stand by la cessione di Maccarone

PALERMO. Ancora poche ore e il Palermo saprà se dovrà riunciare per lungo tempo a Mauricio Pinilla. Il bomber cileno è volato a Roma dove sarà visitato dal Prof. Mariani a Villa Stuart. Dall'esito della visita dipendono le strategie future di mercato del club di Via del Fante.



Pinilla, infatti, in caso di operazione per la frattura al quinto metatarso del piede sinstro, rimarrà lontano dai campi di gioco per circa due mesi. In questo caso la cessione di Massimo Maccarone che appariva certa, verrebbe bloccata.

Prosegue intanto la preparazione dei rosa in vista della gara interna di giovedì al Barbera alle 15, giorno della Befana, contro la Sampdoria di Mimmo Di Carlo. Migliorano le condizione del terzino sinistro Federico Balzaretti che ha svolto tutta la seduta insieme ai compagni. Ancora lavoro a parte per Abel Hernandez che non sarà della partita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati