Il Giornale di Sicilia anche su iPhone e iPad

La versione cartacea del Giornale di Sicilia dalle 6 di ogni sia in web-viewer su computer che su iPhone e iPad. Dopo un periodo di prova i lettori hanno mostrato di gradire la possibilità di «sfogliare» il quotidiano formato cartaceo, cioè proprio quello che si trova in edicola, direttamente sul computer, attraverso www.gds.it oppure sul sito www.gdsonline.it, e su iPhone e iPad, scaricando gratuitamente l'applicazione GDS dal sito www.applestore.it. Gli abbonamenti, a pagamento, si attivano esclusivamente attraverso il computer, attraverso il banner in home page su www.gds.it o dal sito www.gdsonline.it, secondo dei criteri di tempo (da due settimane a un anno intero), scegliendo tra dieci edizioni (Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Palermo e Provincia, Ragusa, Siracusa, Trapani con la possibilità, se si vuole, di sommarle (ogni edizione un abbonamento).
È prevista la consultazione temporale del quotidiano, con abbonamenti che vanno dai 25 euro per quello mensile ai 240 per quello annuale (tutte le tariffe sono disponibili sul sito www.gdsonline.it), oppure si può optare per la consultazione a scalare, da un minimo di 14 giorni (anche non consecutivi) a un massimo di due mesi.

© Riproduzione riservata