A Roma il tradizionale tuffo nel Tevere

ROMA. Si è ripetuto anche quest'anno il tradizionale tuffo nel Tevere con cui cinque 'temerari' hanno salutato l'arrivo del 2011 a Roma tuffandosi, a mezzogiorno, nel Tevere da ponte Cavour. Quest'anno, gli emuli del campione olimpionico belga Mister Okay, si sono tuffati tra gli applausi di romani e turisti che si erano radunati anche sulle banchine del fiume per ammirare la loro impresa. Tra i coraggiosi tuffatori anche il veterano Marco Fois, 42 anni, ex bagnino, che ha eseguito un tuffo acrobatico, e Giuseppe Palmulli, 58 anni, con i capelli bianchi e la schiena tatuata, anche lui ex bagnino a Ostia, che si è buttato nel Tevere a volo d'angelo, come fa ormai da più di 20 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati