Agrigento, assessori si dimettono per rimpasto

Il presidente della provincia Eugenio D'Orsi ha chiesto ed ottenuto le dimissioni per procedere alla formazione di una nuova giunta

AGRIGENTO. La svolta politica di Gianfranco Fini e la formazione del nuovo gruppo parlamentare "Futuro e Libertà" ha avuto ripercussioni non solo a livello nazionale ma anche a regionale.
In particolare il presidente della provincia di Agrigento, Eugenio D'Orsi (Mpa), ha ritenuto necessario le dimissioni di tutti i suoi assessori, in anticipo rispetto alla fine del mandato, per effettuare un rimpasto della Giunta provinciale. Alla base di questa scelta vi sarebbe proprio la formazione a livello provinciale delle nuove formazioni politiche, come "Futuro e Libertà", sulla falsa riga di ciò che è avvenuto a Roma con la formazione dei nuovi gruppi parlamentari. L'ultimo rimpasto è avvenuto solo quattro mesi fà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati