I sorteggi Champions sorridono alle italiane

Ecco gli accoppiamenti: Inter-Bayern, Roma-Shakhtar, Milan-Tottenham. Tra le sfide clou Arsenal-Barcellona

ROMA. Un sospiro di sollievo, è quello del calcio italiano che sorride al sorteggio della Champions League di Nyon, che ha quasi le caratteristiche di un regalo di Natale.
Gli ottavi si presentano bene per i tre club superstiti: la Roma ha preso subito, prima estratta, la squadra ritenuta più debole, lo Shakhtar Donetsk, gli ucraini allenati da Mircea Lucescu. Ma anche il Milan ha fatto lo slalom tra Barcellona e le inglesi più titolate pescando il Tottenham che sembra comunque più abbordabile. Per l'Inter, che ha evitato Mourinho,
Ancelotti e Ferguson, c'é di nuovo il Bayern Monaco, a pochi mesi dal trionfo nella finale di Madrid.
Gli altri accoppiamenti sono abbastanza segnati: Valencia, Real, Barcellona, United e Chelsea sono favorite sulle avversarie, la gara più interessante sembra essere Arsenal-Barcellona anche se i campioni di Guardiola non dovrebbero avere problemi.
Le squadre qualificate al secondo posto (quindi le tre italiane) giocheranno la prima partita in casa: le gare di andata si svolgeranno il 15-16-22-23 febbraio, quelle di ritorno l'8-9-15-16 marzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati