Sicilia, Tempo libero

"A me piace così", Emma a Palermo per il suo nuovo album

Ecco l'ultimo lavoro che la cantante salentina, vincitrice della nona edizione di Amici, ha presentato ieri a Rgs e al centro commerciale Forum di Palermo

PALERMO. Dodici brani per raccontare le diverse sfaccettature della sua personalità, che definisce «semplice e sincera». Si chiama "A me piace così" il nuovo album di Emma Marrone, la cantante salentina vincitrice della nona edizione di Amici, che ieri ha presentato il suo ultimo lavoro ai microfoni di Rgs e nel pomeriggio al centro commerciale Forum di Palermo.
«Il titolo dell'album - spiega Emma - è un modo per dire che sono contenta del lavoro realizzato. Ogni canzone racconta un aspetto diverso del mio carattere». A me piace così, prodotto da Universal Music, contiene anche un inedito «On line» che parla della vita degli artisti, che i giovani sempre più spesso considerano degli idoli e non dovrebbero farlo. «Noi siamo persone normali - dice la Marrone - ma fortunate per avercela fatta». Il tema di internet, facebook in primis, ricorre più volte. L'album contiene anche un omaggio a Domenico Modugno, con la versione personale di Emma della canzone «Lontananza». Non manca il romanticismo con i brani «Cullami» e «Con le nuvole», singolo già in radio. Premiato ai Wind Music Awards da Gianna Nannini, tra le cantanti preferite della giovane salentina, A me piace così ha già venduto più di trentamila copie venendo così certificato disco d'oro. È disco d'oro anche il brano «Calore», al primo posto della classifica italiana dei singoli, contenuto nell'Ep Oltre.

Com'è cambiata la tua vita dopo la vittoria ad Amici?
«È cambiato proprio tutto. Sto portando avanti la mia passione, studiando e cercando di migliorare giorno dopo giorno. Amici è stata un'esperienza unica che mi ha resa più forte e devo ringraziare il maestro Pino Perris, per essere diventata la cantante che sono, ma anche Maria De Filippi, che ancora oggi mi dà molti consigli».

Cosa ti chiedono i tuoi fans? E tu, cosa a loro?
«Mi chiedono sempre se sono fidanzata. Ebbene si. Lo sono e anche molto fedele. Non appartengo alla categorie degli artisti che tradiscono una volta diventati famosi. Ai miei fans siciliani chiedo di non portare più cannoli (con un sorriso). Sono strapiena».

I programmi per il futuro?
«Vivo alla giornata e preferisco non fare troppi progetti. Sicuramente, tra i prossimi impegni, c'è l'organizzazione del tour primavera-estate 2011».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati