Droga, latitante siracusano arrestato a Malta

Fermato Stefano Rizzotto, 38 anni, con l'accusa di traffico di stupefacenti. A settembre era sfuggito all'operazione "Building 8"

PALERMO. Con l'accusa di traffico di droga la polizia ha arrestato a Malta, Salvatore Stefano Rizzotto, 38 anni, originario di Siracusa, ufficialmente libero professionista nel campo dell'impiantistica elettrica. Era latitante da settembre scorso dopo essere sfuggito all'operazione  "Building 8". Per catturarlo gli investigatori hanno avviato una serie di intercettazioni telefoniche. E sono riusciti a individuare il numero del cellulare utilizzato da Rizzotto.
I poliziotti hanno poi incastrato il latitante seguendo un uomo e una donna, originari della provincia di Siracusa, che da Pozzallo (Ragusa) sono arrivati a Malta con il traghetto. Rizzotto in un primo momento ha tentato di negare la sua identità, ma inutilmente. Secondo i magistrati è il referente siracusano di un'associazione per delinquere finalizzata all'importazione ed al traffico internazionale di hashish e cocaina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati