Giornalisti, l'Ordine siciliano cancella 90 iscritti dall'albo

PALERMO. L'Ordine dei giornalisti di Sicilia ha deliberato la cancellazione di novanta iscritti all'Albo. La decisione è stata adottata nell'ultimo consiglio regionale, a Siracusa, e rientra tra i compiti previsti dalla legge istitutiva dell'Ordine, la n. 69 del 1963. Il provvedimento ha riguardato giornalisti che negli ultimi anni non hanno provveduto al pagamento della quota annuale o non hanno più esercitato con continuità l'attività giornalistica.
«Tenendo fede a quanto annunciato subito dopo l'insediamento - si legge in una nota dell'Ordine - questo Consiglio intende portare a termine nel triennio la completa revisione dell'Albo, così come previsto dalla legge, a garanzia di tutti gli iscritti». L'Ordine dei giornalisti ricorda altresì ai colleghi che è già possibile pagare la quota di iscrizione del 2011 seguendo le modalità illustrate sul sito www.odgsicilia.it (bonifico bancario o versamento in conto corrente postale), oppure - da metà dicembre in poi - recandosi presso gli uffici di Palermo, in via Francesco Crispi 286.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati