Abusi su un bimbo, condannato a sei anni nel Palermitano

La Corte d'appello ha confermato la sentenza nei confronti dell'uomo. L'episodio avvenuto nel 2001 a Grisì, frazione di Monreale

PALERMO. La Corte d'appello di Palermo ha confermato la sentenza di condanna a sei anni per D. O., accusato di abuso su un bambino che all'epoca dei fatti, accaduti a Grisì, frazione di Monreale (PA), nel 2001, aveva 11
anni. Ne danno notizia gli avvocati dei genitori di L.G., Salvino Caputo e Francesca Fucaloro, che si sono costituiti parte civile.
La terza sezione, presieduta da Rocco Camerata Scovazzo, ha confermato anche l'interdizione perpetua dai pubblici uffici.  "Si tratti di fatti molto gravi - dicono i, legali - che hanno colpito e offeso un bambino. La decisione della Corte ha dato giustizia a G. e alla famiglia". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati