Scoperto centro di scommesse clandestine nel Palermitano

Nel mirino dei carabinieri un locale di Marineo: sequestrati 1.067 tagliandi "gratta e vinci" e poco più di due chili di tabacchi lavorati nazionali

PALERMO. Un esercizio commerciale dove si potevano effettuare di puntate on line su eventi sportivi del campionato italiano di calcio attraverso l'utilizzo di un bookmaker operante su un sito estero non autorizzato è stato scoperto dai carabinieri a Marineo. Nel neogozio inoltre venivano anche venduti senza autorizzazione generi di monopolio come tagliandi "gratta e vinci" e sigarette. I militari hanno sequestrato 1.067 tagliandi "gratta e vinci" e poco più di due chili di tabacchi lavorati nazionali, nascosti in un calcetto.    
Il locale e stato sequestrato e i titolari sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Termini Imerese per le ipotesi di reato connesse all'illecita attività di raccolta di scommesse. Denunciato anche uno scommettitore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati