Napoli strapazza il Bologna, i tecnici: "Risultato esagerato"

Finisce 4-1, ma secondo i due allenatori il risultato è bugiardo: è stata una partita equilibrata e decisa da episodi di distrazione difensiva

NAPOLI. I commenti post Napoli-Bologna dei due allenatori rivelano che nonostante la goleada la partita è stata equilibrata e a deciderla, come spesso accade, sono stati gli episodi. Il Napoli ieri sera al San Paolo ha bucato per ben 4 volte la porta del Bologna, ma a detta del suo allenatore Mazzarri: «Ha giocato meglio il Bologna. Noi siamo stati solo molto concreti, cosa che non sempre ci capita».
Dello stesso avviso Alberto Malesani, allenatore dei rossoblu: «Il risultato - dice - è bugiardo. Da quello che si è visto in campo non ci sono tre gol di differenza tra noi e il Napoli. Il problema del Bologna è sempre lo stesso: l'ingenuità che dimostriamo fuori casa, dove ci capita troppo spesso di regalare gol agli avversari soltanto per momenti di distrazione».
Nonostante la vittoria porti il suo Napoli al terzo posto in classifica solitaria, con più cinque punti rispetto all'anno precedente, Mazzarri non si esalata «L'importante - spiega il tecnico azzurro - è essere costanti nel rendimento e togliersi soddisfazioni sempre maggiori». Ben conscio del fatto che il campionato è lungo e finirà solo a maggio: «Quello che abbiamo fatto fino ad ora non conta niente. Nel calcio basta poco perché cambi il vento. I bilanci si faranno alla fine».
Il Bologna ha solo 14 punti in classifica, due in più del 2009, ed i problemi che vive la società non hanno avuto ripercussioni sulla voglia di fare bene da parte dei giocatori «In campo - spiega il tecnico del Bologna - i problemi sono diversi: la distrazione e la mancata concretezza in fase offensiva».
Sulle vicende societarie Malesani auspica una conclusione positiva della vicenda: «Quello che conta è che il Bologna non deve scomparire. E' una grande società che ha vinto scudetti. Tutti si devono mettere una mano sul cuore e risolvere il problema».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati