Concistoro, Romeo nominato cardinale

La cerimonia è stata officiata da Papa Benedetto XVI nella basilica di San Pietro questa mattina. Ventiquattro in tutto i nuovi porporati

ROMA. Paolo Romeo è stato nominato cardinale di Palermo. Benedetto XVI ha infatti tenuto oggi il terzo Concistoro ordinario del suo pontificato, nel quale ha nominato 24 nuovi cardinali, di cui venti "elettori" e quattro ultraottantenni. La cerimonia in cui vengono consegnate le "berrette rosse" si è svolta nella Basilica di San Pietro  in mattinata. Tra i nuovi porporati, dieci sono gli italiani: Angelo Amato, Francesco Monterisi, Fortunato Baldelli, Paolo Sardi, Mauro Piacenza, Velasio De Paolis, Gianfranco Ravasi e i due ultra-ottantenni Elio Sgreccia e Domenico Bartolucci. Gli altri europei sono due tedeschi (Reinhard Marx e l'ultraottantenne Walter Brandmueller), uno svizzero (Kurt Koch), un polacco (Kazimierz Nycz) e uno spagnolo (José Manuel Estepa Llaurens, non votante).


Quattro le nuove porpore del continente americano (gli statunitensi Raymond Leo Burke e Donald William Wuerl, il brasiliano Raymundo Damasceno Assis e l'ecuadoregno Raul Eduardo Vela Chiriboga). Altre quattro vengono dal continente africano (Antonios Naguib, Robert Sarah, Medardo Joseph Mazombwe e Laurent Monsengwo Pasinya), mentre uno solo dall'Asia (il singalese Albert Malcolm Ranjith Patabendige Don) e nessuno all'Oceania.    Con le nuove nomine effettuate da Ratzinger, il Collegio Cardinalizio comprende ora 203 porporati, di cui 121 "elettori" e 82 ultra-ottantenni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati