Trovato cadavere sub romano disperso da ieri nelle Eolie

Giorgio Latini, 73 anni, è stato trovato a 60 metri di profondità a un miglio e mezzo a est dell'isola di Panarea

PANAREA. E' morto il sub romano che da ieri pomeriggio risultava disperso nell'arcipelago delle Eolie. Il corpo privo di vita di Giorgio Latini, 73 anni, è stato trovato a 60 metri di profondità a un miglio e mezzo a est dell'isola di Panarea, nella zona dove era stata individuata l'imbarcazione della vittima: un motoscafo di cinque metri con motore fuoribordo.
Nel tratto di mare sono anche giunti i sommozzatori dei carabinieri e si sta procedendo per il recupero. Il sub si era immerso per una battuta di pesca. E' probabile che la causa del decesso sia stata determinata da una sincope.
Il sub romano, che a Lipari aveva affittato una casa in località Pirrera, da molti anni si era trasferito alle Eolie e sovente veniva anche raggiunto dalla moglie che vive nella capitale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati