Mazara, al via demolizione di vecchi pescherecci

MAZARA. A Mazara del Vallo da qualche giorno ha preso il via la demolizione dei pescherecci rientrati nella graduatoria del decreto relativo all'arresto definitivo. Le operazioni di demolizione avvengono nella banchina adiacente ai due cantieri Giacalone e Il Carpentiere. Sono ventotto i pescherecci mazaresi da demolire entro la fine dell'anno. Questi appartengono ad altrettante società armatoriali rientrate nella graduatoria del decreto ministeriale relativo all'arresto definitivo delle attività delle unità da pesca. Si è trattato di un iter molto complesso ma che consentirà alle imprese di pesca di potere usufruire di un contribuito complessivo di 16 milioni di euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati