Pullman non in regola: salta la gita per 55 pensionati

L'episodio a Palermo. La partenza era prevista questa mattina da piazzale Giotto con destinazione saline ma il mezzo è stato fermato dalla polizia municipale. Furiosi gli anziani: "Chi ci risarcirà?"

PALERMO. Il pullman non era in regola e quella che per un gruppo di anziani doveva essere una domenica di svago si è trasformata in una grande delusione. La partenza  era prevista alle 7,30 da piazzale Giotto a Palermo, destinazione le saline di Trapani. Ma il mezzo della compagnia Prestia&Comandé fermato da una pattuglia della polizia municipale sarebbe stato sequestrato. Si è conclusa così ancor prima di iniziare la gita organizzata, che a ciascun partecipante sarebbe costata ben 120 euro a testa. "Siamo pensionati - dice uno dei 55 pensionati delusi - aspettavamo il week-end per rilassarci abbiamo speso 120 euro e siamo rimasti con un pugno di mosche in mano. Adesso chi ci risarcirà?".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati