A Palermo la convention nazionale de "Gli stati generali del Sud"

PALERMO. Esponenti e rappresentanti del neomeridionalismo parteciperanno alla convention nazionale organizzata dal movimento "Gli stati generali del Sud", in programma domani e domenica, nel teatro "Biondo" di Palermo e nel teatro "Massimo Bellini" di Catania. Nell'assemblea saranno dibattuti i temi del movimento per la stesura e l'approvazione del "Manifesto del neomeridionalismo", ma sarà anche elaborato un piano di lavoro e di iniziative unitarie, compresa una marcia per la democrazia e lo sviluppo da Lampedusa alle Alpi. Secondo gli organizzatori, l'assemblea si dovrà interrogare sul "che fare" in vista delle prossime elezioni politiche nazionali affinché non si giochino "soltanto sulla pelle del Sud", come dichiara Beppe De Santis, segretario nazionale del Partito del Sud. Alla due giorni di lavori parteciperanno, tra gli altri, il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, l'autore di "Terroni", Pino Aprile, il sindaco di Bari, Michele Emiliano e il leader del movimento "Pastori sardi", Felice Floris.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati