Vittima riconosce i suoi rapinatori e li fa arrestare

PALERMO. La polizia ha arrestato Giovanni Stemma, 25 anni, e Natale Quartararo, 28 anni. Il 13 ottobre scorso avrebbero rapinato in via Roma un uomo di 30 anni. I due complici aggredirono la vittima facendole credere di essere armati e fuggirono via dopo essersi fatti dare 50 euro. L'uomo, il giorno dopo la rapina, per caso, incontrò Stemma in strada, lo riferì alla polizia e riuscì a riconoscerlo negli album segnaletici. Gli agenti lo identificarono e attraverso lui arrivarono al complice.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati