In Sicilia 9 osterie premiate con la “Chiocciola” Slow Food

Ecco i ristornati che hanno ricevuto il riconoscimento più importante assegnato dalla guida

PALERMO. Sono nove i locali siciliani premiati con le "chioccioline" del buon mangiare di Slow Food, il riconoscimento più importante assegnato dalla guida alle Osterie d'Italia 2011 edita dall'associazione. La guida contiene più di 1700 segnalazioni.
Queste le osterie siciliane premiate con la speciale "chiocciola" per l'ambiente, la cucina e l'accoglienza: Don Ciccio, Bagheria (Palermo); U locale, Buccheri (Siracusa); Trattoria del crocifisso, Noto (Siracusa); Trattoria del gallo, Palazzolo Acreide (Siracusa); Osteria Paradiso, Palermo; Piccolo Napoli, Palermo; Da Salvatore, Petralia Soprana (Palermo), Fratelli Borrello, Sinagra (Messina) e Vite e vitello, Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati