Sanità, Lombardo: "In un anno e mezzo abbiamo rimesso a posto i conti"

Il governatore annuncia: "Dal primo gennaio prossimo ridurremo al minino l'Irap, in vista della sfida posta dal federalismo"

NAPOLI. "Nell'arco di un anno e mezzo abbiamo risanato i conti della sanità e rispettato il piano di rientro". Lo ha detto Raffaele Lombardo, presidente della Regione siciliana, oggi a Napoli per il primo congresso regionale del partito.   
"Dal primo gennaio prossimo ridurremo al minino l'Irap - ha affermato - E anche questo rientra nella logica di mantenere i conti in ordine in vista della sfida posta dal federalismo". "La ragione per la quale il mio governo regionale è diverso rispetto a quello delle elezioni - ha concluso - è tutta legata al progetto di risanamento dei conti e del cambiamento profondo del modo di essere della regione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati