Rossi: dobbiamo fare esperienza

Il tecnico rosanero: "La squadra mi è piaciuta di più contro il Cska che contro il Losanna, ma abbiamo perso. In fase di finalizzazione potevamo fare di più"

PALERMO. Il 3-0 è risultato rotondo, ma secondo Delio Rossi è stata una punizione eccessiva per il Palermo, ieri contro il Cska Mosca, come si legge in un articolo sul Giornale di Sicilia di oggi. «Per larghi tratti siamo stati in partita e se devo essere sincero la squadra mi è piaciuta più questa volta che contro il Losanna. Il calcio è strano: con gli svizzeri abbiamo vinto, con i russi siamo stati puniti in questa maniera. È anche vero qualche errore l'abbiamo commesso, altrimenti non avremmo perso. In fase di finalizzazione potevamo fare di più, sapevamo che loro giocavano con questa difesa alta, potevamo essere più bravi nell'ultimo passaggio”.
Poi aggiunge: «Per il resto vanno fatti i complimenti al Cska, che ha dimostrato di avere tanta più esperienza di noi. Diciamo che sono più pronti del Palermo a giocare questo tipo di partite, ma noi l'esperienza la possiamo acquisire solo giocando queste competizioni. In più hanno fior di giocatori là davanti, sul secondo gol Doumbia ha saltato due nostri giocatori in un fazzoletto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati