Presidente, trattenga i campioni a Palermo

Domenica scorsa, come faccio ormai da tanti anni, sono andato allo stadio per assistere alla partita (Palermo-Bologna). E' stata una giornata fantastica sotto tutti gli aspetti. Una stratosferica partita disputata dal Palermo ma non solo per i goal realizzati ma per il gioco espresso in campo da tutti i componenti della squadra.
La mia gioia però è stata un po' annebiata dal pensiero che a Palermo i veri fuoriclasse non restano a lungo, vedi i vari Toni, Amauri, Grosso e così via. Mi chiedo a questo punto come si potrà realizzare qualcosa di grande in questa benedetta città? Presidente per favore teniamo i gioielli che il suo staff ha saputo trovare cercando nei vari club. Le cosiddette grandi se li cerchino da soli (se ne sono capaci) i camponi. Le saremo grati per sempre se questo dovesse avvenire.
Piero Alberto Russo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati