Cocaina dall'Olanda: 10 arresti, c’è anche il boss Brunetto

Operazione nel Catanese. Secondo l'accusa la droga era acquistata fuori e spacciata tra Taormina e altri paesi della riviera Ionica della Sicilia

CATANIA. Agenti della squadra mobile della Questura di Catania stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 10 indagati, accusati di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto cocaina ed eroina.
Secondo l'accusa, la droga era acquistata in Olanda e nel nord Italia e spacciata tra Taormina e in altri paesi della riviera Ionica della Sicilia.
L'ordinanza è stata è stata emessa dal Gip di Catania, su richiesta dalla Procura distrettuale etnea. Tra i destinatari del provvedimento restrittivo c'é il boss mafioso Paolo Brunetto, di 54 anni, ritenuto il referente di Cosa nostra della zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati