San Vito Lo Capo, ritrovato il cadavere del sub disperso

Marcello Cusumano, 44 anni, originario di Palermo, un caposquadra dei vigili del fuoco, era sparito il 7 ottobre scorso a bordo del suo gommone al largo della costa trapanese

SAN VITO LO CAPO. Gli uomini delle Capitanerie di Porto hanno recuperato in mare, nei pressi di San Vito Lo Capo, il cadavere di Marcello Cusumano, 44 anni, originario di Palermo, il sub che risultava disperso dal 7 ottobre scorso.
Dell'uomo, un caposquadra dei vigili del fuoco che non era in servizio, si erano perse le tracce giovedì scorso, quando era uscito per un'immersione. La guardia costiera di San Vito Lo Capo aveva avviato le ricerche in mare dopo che la pattuglia di una motovedetta aveva rinvenuto, al largo della costa, un gommone vuoto. Oggi il ritrovamento del corpo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati