Vino, accordo per la ricerca in Sicilia

PALERMO. L'Istituto regionale della vite e del vino e il Cerisdi hanno sottoscritto un accordo per lavorare in tandem sul fronte della ricerca per la vitivinicoltura siciliana. L'intesa, per la quale sono previsti incontri periodici tra i tecnici delle due parti, è stata siglata da Leonardo Agueci, presidente dell'Irvv e Adelfio Elio Cardinale, numero uno del centro siciliano di ricerche e studi direzionali. L'Irvv, tra l'altro, è già riconosciuto come ente di ricerca. "Il protocollo con il Cerisdi corona la vocazione dell'Istituto a migliorare - dice Agueci - tutti gli aspetti grazie ai quali potranno essere varcati nuovi traguardi internazionali"    

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati