Minaccia a genitori per comprare la droga, arrestato a Noto

NOTO. Un ventiquattrenne è stato arrestato dalla polizia a Noto, in provincia di Siracusa, con l'accusa di aver più volte minacciato i genitori, anche di morte, per farsi consegnare denaro che gli serviva per comprarsi della droga.
Il giovane per farsi dare i soldi avrebbe anche danneggiato mobili e suppellettili. Il 24nne è stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Siracusa ipotizzando il reato di estorsione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati