Stupra una turista, arrestato diciottenne a Giardini Naxos

GIARDINI NAXOS. I carabinieri  hanno arrestato un diciottenne con l'accusa di aver stuprato nella spiaggia di Giardini Naxos (Me) una turista di origine estone ma residente in Finlandia, che era da alcuni giorni in  vacanza in un albergo della riviera ionica. La donna ha denunciato ai carabinieri che il giovane che dopo essersi  denudato l'ha costretta ad un rapporto sessuale desistendo solo  dopo un calcio nello stomaco. La vittima è stata visitata  nell'ospedale di Taormina dove le sono stati rincontrati segni  di violenza. La descrizione fornita dalla vittima ha consentito ai  carabinieri di fare un primo identikit dell'aggressore che la donna ha poi riconosciuto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati