Palermo, precario della scuola minaccia il suicidio

PALERMO. Un precario della scuola, Filippo La Spisa, 51 anni, minaccia di buttarsi dal quarto piano della sede dell'ufficio scolastico provinciale di Palermo perché rimasto senza lavoro. L'uomo è salito nell'edificio dopo avere appreso che non rientra nella graduatoria per poter ottenere l'incarico. All'ex provveditorato sono in corso le convocazioni per collaboratori scolastici, amministrativi e tecnici. E' intervenuta la polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati