Mihajlovic: 45' regalati ed è colpa mia

Autocritica dell’allenatore della Fiorentina dopo il ko casalingo contro il Palermo

FIRENZE. "Abbiamo perso meritatamente: per un tempo non abbiamo giocato da Fiorentina, abbiamo regalato 45'. Ed è colpa mia". Sinisa Mihalovic si assume le responsabilità del ko interno della Fiorentina, col Palermo.
"Siamo stati troppo timidi - dice il tecnico dei viola, a Stadio-Sprint Rai - e cose del genere le paghi. Poi siamo tornati a giocare, col rigore avremmo potuto pareggiare quando mancavano 20' e chissà cosa sarebbe successo... Però la sconfitta è meritata, e se non sono riuscito a trasmettere alla squadra l'atteggiamento giusto é colpa mia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati