Italtel, protesta dei lavoratori a Carini

CARINI. Anche oggi i lavoratori in cassa integrazione dell'Italtel di Carini, dalle 7 di stamattina, presidiano i cancelli dell'azienda milanese. La protesta è ancora in corso e procede con il blocco dei mezzi pesanti sia in uscita che in entrata. Fra pochi giorni scadrà il primo periodo di 6 mesi di cassa integrazione ed i dipendenti temono che l'azienda possa prorogare prorogarlo per altri 6 mesi.
"Questa è un'azione - si legge, in una nota dei lavoratori cassintegrati dell'Italtel - che nasce da noi, ma deve essere ricondotta ad un terreno sindacale. Il sindacato ha nuovamente richiesto all'azienda un incontro a breve termine, così come si aspetta la convocazione da parte del ministero per lo Sviluppo economico. L'incontro con gli esponenti del governo regionale, previsto per il 24 settembre, è saltato a data da destinarsi e per motivi istituzionali (nomina nuova giunta)".
"Dobbiamo ottenere un tavolo di confronto con l'azienda, anche alla luce della nomina del nuovo amministratore delegato", concludono.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati