Lercara Friddi, armi nascoste in un sito archeologico

I carabinieri hanno trovato quattro pistole nascoste sotto un cumulo di pietre a Colle Madore

LERCARA FRIDDI. A Colle Madore, nel sito archeologico situato tra Lercara Friddi e il bacino gessoso-solfifero nisseno, i carabinieri hanno trovato quattro pistole nascoste sotto un cumulo di pietre e custodite dentro tubi di polietilene. Trovati anche un caricatore e 52 cartucce.
Le armi sequestrate saranno inviata al Ris dei carabinieri per verificare se siano state usate per commettere delitti. Gli uomini dell'Arma di Lercara Friddi non escludono che possano essere state usate per i fatti di sangue che si sono susseguiti nel paese natale di Lucky Luciano negli ultimi anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati