Regione, Lombardo: seduta sospesa all'Ars

Clima di fuoco durante il discorso del governatore. Urla e mugugni per l'attacco al Pdl e al bipolarismo

PALERMO. E' tutto incentrato sull'autonomia il discorso che il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, sta tenendo davanti ai deputati dell'Assemblea regionale, che attendono di conoscere il programma e la nuova squadra del governatore.    Dai banchi parlamentari si sono alzati mugugni quando Lombardo ha criticato il bipolarismo, definendolo fallimentare e attaccando i "ribaltonisti", volgendo lo sguardo verso i gruppi del Pdl e dell'Udc, ricordando la loro opposizione alla riforma della sanità, da cui partì la rottura col partito di Berlusconi. Lombardo ha sorriso e applaudito i parlamentari che lo hanno contestato. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati