Catania, arrestata spacciatrice sulle sedia a rotelle

Una donna di 70 anni posta agli arresti domiciliari. Sequestrate dalla squadra mobile, in un'altra operazione, mille dosi di eroina

CATANIA. Una donna di 70 anni, C. L., costretta da una malattia su una sedia a rotelle, è stata arrestata per spaccio sostanze stupefacenti da agenti della squadra mobile di Catania.     Durante una perquisizione nella sua abitazione, la polizia ha trovato e sequestrato 10 grammi di cocaina che la 70nne, sebbene paralitica, ha cercato di occultare. La donna, viste le condizioni di salute, è stata posta agli arresti domiciliari. 


In un'altra operazione mille dosi di eroina, confezionati in altrettanti bussolotti realizzati con dei portamine per matite, per un peso comlessivo di circa 500 grammi, sono state sequestrate, sempre dalla squadra mobile della questura di Catania. La droga aveva un valore commerciale di 40mila euro.  Nell'ambito della stessa operazione la polizia ha anche arrestato il sorvegliato speciale Claudio Carmelo Lo Presti, 42 anni, e Salvatore Charles Accardi, di 33. I due sono stati bloccati a bordo di altrettenti scooter mentre trasportavano la sostanza stupefacente nell'hinterland di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati