Lupo a Micciché: "Non ci facciamo infinocchiare"

Il segretario regionale del Pd: "Se non ci sarà un'intesa sul programma non daremo il nostro appoggio"

PALERMO. "Capisco che Micciché voglia evitare ad altri le sue esperienze negative. Voglio rassicurarlo però che il Pd siciliano non si farà infinocchiare ne farà la figura dell'utile idiota". L'ha detto il segretario regionale del Pd siciliano Giuseppe Lupo, commentando le dichiarazioni di Gianfranco Micciché.            
"Se ci saranno le condizioni - aggiunge Lupo - contribuiremo a mandare a casa Berlusconi cominciando dalla Sicilia, che è stata massacrata dal suo governo. Se non ci sarà un'intesa sul programma, di cui ancora non conosciamo neanche un rigo, non ci sarà certo alcun sostegno del Pd. Siamo pronti a valutare la possibilità di dare vita a una nuova alleanza politica alternativa al Pdl in grado di esprimere un nuovo programma e un nuovo governo ma non siamo certo disponibili a partecipare al rimpasto del Lombardo ter, che abbiamo giudicato inadeguato, né tanto meno a negare l'evidenza, chiamando tecnici politici a dir poco fin troppo navigati".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati