Patti, muore al pronto soccorso: aperta un’inchiesta

Filippo Torre, settantuno anni, si era recato all'ospedale Barone Romeo. I parenti accusi: era chiaro che avesse un infarto, non lo hanno aiutato in tempo

PATTI. La procura di Patti (Me) ha aperto un'inchiesta sul decesso di Filippo Torre, 71 anni, ex carabiniere. Lo conferma Domenico Sindoni, direttore sanitario degli ospedali di Patti e Barcellona Pozzo di Gotto (Me). L'uomo è morto ieri nel pronto Soccorso dell'ospedale Barone Romeo di Patti per arresto cardiocircolatorio.
I parenti dell'uomo hanno presentato un esposto perché secondo loro i  sanitari avrebbero tardato a prestare assistenza al paziente nonostante avesse manifestato i sintomi di un infarto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati