Dottorando suicida a Palermo, iscrizione alla memoria all’ordine dei giornalisti

Questa mattina cerimonia a Palermo per Norman Zarcone. Presente anche il padre. Promossa l'istituzione di una borsa di studio intitolata al giovane

PALERMO. L'Ordine dei giornalisti di Sicilia ha iscritto alla memoria Norman Zarcone, il dottorando in filosofia suicidatosi lunedì scorso a Palermo. Qualche giorno prima, Norman aveva superato il colloquio finale per l'iscrizione all'elenco dei giornalisti pubblicisti.
Stamane, nel corso di una breve cerimonia svoltasi nella sede dell'Ordine, in via Francesco Crispi, il presidente Vittorio Corradino insieme al consiglio riunito, ha consegnato al padre di Norman, il giornalista professionista Claudio Zarcone, il tesserino del figlio, ricordandone "le grandi qualità umane e culturali, che ne hanno caratterizzato il suo breve ma intenso percorso professionale".
Corradino ha anche annunciato l'intenzione del consiglio regionale dell'Ordine di promuovere l'istituzione di una borsa di studio intitolata a Norman Zarcone, a favore di giovani che intendano intraprendere l'attività giornalistica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati