Trapani, segati 50 alberi di ulivo secolari

TRAPANI. Cinquanta alberi secolari di ulivo sono stati tagliati in un fondo agricolo nelle campagne di Trapani. Il proprietario, un geometra in pensione che vive nella frazione di Fulgatore, ha denunciato il danneggiamento ai carabinieri. I malviventi hanno utilizzato una motosega: il diametro dei tronchi, infatti, è mediamente di un paio di metri. Un mese fa, nella zona, sono stati espiantati 2.500 pali vignaioli in un fondo agricolo dell'azienda "Barone di Serramarrocco".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati