Il Papa a Palermo, da Roma arrivano i rinforzi

Avranno il compito di garantire la sicurezza di Benedetto XVI in vista della sua visita prevista per il prossimo 3 ottobre. Saranno impiegati anche nei cosiddetti obiettivi sensibili

PALERMO. Arriveranno da Roma gli uomini che dovranno andare a rinforzare le fila degli agenti che a Palermo avranno il compito di garantire la sicurezza del Papa, in vista dell’arrivo del Benedetto XVI previsto per il prossimo tre ottobre. Saranno impiegati lungo il percorso che seguirà il Pontefice e nei cosiddetti obiettivi sensibili.
Il prefetto Giuseppe Caruso ha convocato tre giorni fa una riunione per l’ordine e la sicurezza pubblica. Il piano definitivo verrà però messo nero su bianco alcuni giorni prima della visita e sarà il questore Alessandro Marangoni a firmare l’articolata ordinanza.
Restano comunque ancora diverse questioni da chiarire, come quella legata al piano da adottare per organizzare il traffico in città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati