Rossi: "Contro il Brescia ci vuole il massimo"

Il tecnico rosanero: "Dobbiamo essere affamati come lo scorso anno. Lo sciopero? Non si farà"

PALERMO. Occhio al Brescia anche se è una neopromossa. E' questa l'idea di Delio Rossi alla vigilia della sfida contro i lombardi, prevista domani al "Rigamonti" alle 12.30. Orario piuttosto insolito che non mette di buon umore il tecnico rosanero “Sinceramente io prediligo il calcio tradizionale, mon penso che però l’orario influirà sulla partita, in ogni caso ci si abitua a tutto.   Il Brescia? E’ una neopromossa che ha fatto acquisti importanti e domani servirà il miglior Palermo, dobbiamo essere umili e affamati come lo scorso anno”. Sul sciopero organizzato dall'associazione calciatori per la quinta giornata, il mister del Palermo dice categorico "Secondo me, non si farà"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati