Fiat: convocato un tavolo per Termini Imerese

L'iniziativa del ministero dello Sviluppo è stata indirizzata a tutti gli attori politici ed economici coinvolti: ci saranno anche i rappresentanti della Regione Sicilia

TERMINI IMERESE. E' stato convocato per mercoledì 15 settembre al ministero dello Sviluppo il tavolo tecnico su Termini Imerese. Lo si apprende da fonti sindacali.  Il tavolo, che si terrà a partire dalle 15,30, ha il compito di aggiornare lo stato delle attività finalizzata a garantire prospettive produttive ed occupazionale al polo industriale siciliano della Fiat.


Le convocazioni, partite dal ministero dello Sviluppo, sono state indirizzate a tutti gli attori politici ed economici coinvolti: oltre al ministero del lavoro ci saranno i rappresentanti della Regione Sicilia (l'assessore Marco Venturi e il presidente Raffaele Lombardo, affiancati dal  business integrator partner, Lino Lo Bianco), l' amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, l'Anfia, la Confindustria Sicilia (il presidente Ivan Lo Bello); la direzione aziendale di Fiat Group, le 4 segreterie delle organizzazioni sindacali e le 5 segreterie nazionali dei metalmeccanici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati