Scoperte false fatture per oltre 4 milioni di euro nel Messinese

TORRENOVA. False fatture per oltre 4 milioni di euro e evasione dell'iva per oltre 800 mila euro. Sono le accuse rivolte dalla guardia di finanza ad una società a responsabilità limitata, operante nel riciclo della plastica a Torrenova (Me).    
I militari hanno appurato che la società emetteva fatture per operazioni inesistenti nei confronti di altre società operanti in Calabria, Sicilia, Toscana e Lombardia. Il titolare  é stato denunciato

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati