Fini: "Adesso è il momento del confronto"

Il presidente della Camera nell’arena della Festa dell'Api rivendica “il primato della politica” e “la necessità di abbattere vecchi muri”

LABRO. "Ci sono dei momenti nei quali bisogna guardarsi dentro e dire che è arrivato il momento di fare ciò che si ritiene giusto anche se non è conveniente". Molla gli ormeggi il presidente della Camera, Gianfranco Fini, che nell’arena della Festa dell'Api precisa di parlare “in nome degli amici che intendono la destra in un certo modo” e rivendica “il primato della politica” e “la necessità di un confronto tra le varie culture abbattendo vecchi muri”.
La sintonia tra Fli, Api e Udc, dopo il battestimo sulla mozione Caliendo, è un futuro da costruire anche se, dirà con chiarezza il coordinatore Silvano Moffa sul palco dopo fini, “è un’area interessante e può essere un punto di partenza per ristrutturare il centrodestra”.

E’ possibile leggere il resto dell’articolo nell’edizione cartacea del Giornale di Sicilia in edicola oggi, domenica 5 settembre 2010.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati