Afghanistan, uccisi tre soldati Isaf

KABUL. Sono almeno tre i soldati Isaf  uccisi nelle ultime 48 ore in Afghanistan: due militari sono  morti oggi nel corso di due distinti scontri a fuoco con i  talebani nel sud del Paese, la Nato non ha reso nota la  nazionalità. Un terzo soldato, americano, è rimasto ucciso  ieri per l'esplosione di uno Ied sempre nel sud.    Inoltre, Londra ha annunciato la morte di un militare  britannico, ucciso oggi da un razzo nel distretto di Nad-e Ali:  non è chiaro se la vittima sia stata già annoverata tra quelle  comunicate dalla Nato.    Questi decessi portano a 498 il numero di militari stranieri  uccisi in Afghanistan dall'inizio dell'anno, secondo i dati  raccolti da icasualties.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati