Liverani lavora per Brescia

Il centrocampista ha lavorato solo in parte coi compagni poi con Miccoli si è staccato dal gruppo ed hanno svolto una seduta differenziata

PALERMO. Ancora allenamento differenziato per Fabio Liverani, ma ci sono buone possibilità di vederlo in campo a Brescia. Il centrocampista rosanero anche ieri ha svolto solo una parte dell'allenamento coi compagni, poi insieme a Miccoli, si è staccato dal gruppo e ha lavorato a parte. Ma lo staff medico è ottimista sul recupero del centrocampista. Ieri doppio allenamento per i giocatori del Palermo al Tenente Onorato di Boccadifalco. Assenti gli otto nazionali.
Pomeriggio di gala ieri pomeriggio per Giovanni Tedesco, che è stato insignito della benemerenza civica dalla Provincia durante una cerimonia a Palazzo Jung, in via Lincoln a Palermo. «Non mi aspettavo questo riconoscimento - afferma l'ex centrocampista - sono felice e orgoglioso. Voglio ringraziare la Provincia e il presidente Giovanni Avanti. Penso che in questi anni io sia stato un esempio positivo per i giovani, sia in campo che fuori. Coi tifosi ho sempre avuto un rapporto speciale e loro mi hanno sempre sostenuto quando giocavo, ma anche quando stavo fuori». Tedesco parla anche del suo futuro, dato che da quest'anno ha deciso di appendere le scarpe al chiodo. «Inizialmente - confessa l'ex centrocampista del Palermo - pensavo che il mio ruolo potesse essere quello di team manager, poi invece ho deciso di comune accordo con la società di far parte dello staff tecnico di Rossi. Un ruolo che mi consente di rimanere in campo e di stare a contatto coi compagni. E visto che il mio obiettivo è quello di fare l'allenatore - conclude Tedesco - Rossi è uno dei migliori tecnici da cui posso imparare».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati