Falsone trasferito da Milano al carcere di Novara

L'ex capomafia di Agrigento, arrestato a Marsiglia a fine giugno, recluso con il regime del 41 bis, è stato arrestato dopo 11 anni di latitanza

Sicilia, Cronaca

AGRIGENTO. Giuseppe Falsone, l'ex capomafia di Agrigento, arrestato a Marsiglia a fine giugno ed estradato in Italia a metà agosto, è stato trasferito dal carcere Opera di Milano alla casa circondariale di massima sicurezza di Novara. Il trasferimento è avvenuto nei scorsi giorni. Falsone, recluso con il regime del 41 bis, è stato arrestato dopo 11 anni di latitanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati