Milano, rapinatori legano anziana al letto

MILANO. E' rimasta immobilizzata, legata al letto, per una intera notte dopo che due rapinatori erano entrati nel suo appartamento messo a soqquadro. La brutta avventura è capitata a Milano a una donna di 89 anni residente in via Bartolomeo Alviano. La donna è stata immobilizzata da due persone che poi l'hanno legata con una corda al letto mentre rovistavano nei cassetti e negli armadi dell'appartamento in cerca di gioielli e danaro. Dopo aver abbandonato la casa con la refurtiva, ancora da quantificare, i due criminali non si sono preoccupati di liberare la donna e l'hanno lasciata lì, per ore legata. Successivamente l'anziana si è anche ferita leggermente cadendo dal letto. Provvidenziale è stato l'intervento di una vicina di casa dell'anziana che, avvertita dal figlio della donna - in vacanza in Sardegna - preoccupato perché la madre non rispondeva alle reiterate telefonate, ha pregato la vicina di intervenire. Quest'ultima, che aveva in custodia le copie delle chiavi dell'appartamento, è entrata e ha trovato la donna sotto choc ancora immobilizzata. Sull'accaduto indaga la polizia. La vittima della rapina è stata portata nell'ospedale San Carlo per accertamenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati