Nave cisterna urta gli scogli: paura a Panarea

La Naxos è finita contro le rocce al largo dell'isola eoliana, dove aveva scaricato acqua potabile. Squarcio all'imbarcazione, nessun ferito

PALERMO. La nave cisterna Naxos, in rotta da Panarea a Palermo, è finita contro gli scogli al largo dell'isola eoliana, dove aveva scaricato acqua potabile. E' accaduto la notte scorsa. Nessun ferito tra i dieci componenti dell'equipaggio. La nave ha uno squarcio a prua, ma non rischia l'affondamento.    
La capitaneria di porto ha mandato nell'area una nave anti inquinamento e due motovedette, che hanno prestato i soccorsi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati