Incidente sulla Salerno-Reggio Calabria: due morti

Scontro fatale per Salvatore Cavalieri, 56 anni di Naro, nell'Agrigentino, e per la figlia Sabrina, 15 anni. Altre sei persone rimaste ferite

ROSARNO. Due persone sono morte in un incidente stradale in corrispondenza del km 379,200 della A3 Salerno-Reggio Calabria.Lo scontro, le cui cause sono ancora da accertare, ha coinvolto due autovetture. Oltre ai due deceduti, ci sono altri feriti. Le persone decedute sono Salvatore Cavaleri, di 56 anni, originario di Naro (Agrigento) ma residente a Stoccarda, e la figlia Sabrina, 15 anni, nata in Germania.


I due sono morti sul colpo nello scontro tra l'auto sulla quale viaggiavano (un'Opel Zafira) ed una Volkswagen.  Tre delle sei persone rimaste ferite nell'incidente sono la moglie, Luigia Oliveri, ed altri due figli di Salvatore Cavaleri, Maria Antonietta, di 20 anni, e Domenico, di 13.  Gli altri tre feriti, la coppia di coniugi milanesi e la figlia di sette anni (di cui non sono state rese note le generalità) viaggiavano a bordo della Volkswagen Passat.    Nessuno dei sei feriti nell'incidente, secondo quanto riferito dalla polizia stradale, è in pericolo di vita.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati