Rapina a Mascalucia: tre arresti

MASCALUCIA. Tre banditi che, armati con un taglierino, hanno fatto irruzione nell'ufficio postale di Mascalucia, rapinando 700 euro, sono stati arrestati da agenti delle 'volanti' della Questura di Catania.  Sono Cirino Cannavò, di 38 anni, di Acireale, Ivan Polizzi, di 25, di Aci Castello, e un minorenne di 17 anni. I tre sono stati bloccati a San Giovanni Galermo all'interno di una Lancia Y con la quale erano fuggiti dopo la rapina. La loro identificazione è stata confermata anche dalla visione delle immagini dell'assalto ripreso dal sistema televisivo di sorveglianza dell'ufficio postale. Il bottino è stato recuperato e restituito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati